Carta Erasmus & EPS (European Policy Statement)

Per la costante crescita del Conservatorio Puccini di Gallarate riteniamo essenziale la nostra presenza nella comunità culturale europea, per arricchire la nostra offerta formativa attraverso lo scambio culturale e l’interazione con altre realtà che accrescano lo sviluppo personale e professionale di studenti, docenti e staff amministrativo, attraverso il confronto con culture e metodi di insegnamento diversi. La partecipazione al programma Erasmus + è per noi una grande spinta motivazionale ed un contenitore di importanti esperienze personali e professionali.

 

Il Conservatorio Giacomo Puccini è convenzionato con 35 scuole e istituti del territorio quindi da sempre aperto ad una politica inclusiva e di collaborazione tra istituzioni ed, attraverso Erasmus+, diventa un tassello del puzzle dell’educazione europea, facendo parte di una rete formativa che supera i confini nazionali. Il nostro lavoro in Erasmus+ punta sulla modernizzazione dei sistemi di istruzione per riformare settori chiave specifici: minimizzare gli squilibri di competenza e promuovere l’eccellenza del personale docente sostenendo gli scambi tra istituzioni; inserire modalità di studio miste, a distanza, e apprendimento part- time; utilizzare la tecnologia per strutturare meglio l’apprendimento. Obbiettivi ambiziosi che però riteniamo l’unico obiettivo considerabile in una realtà che non può più essere misurata entro i confini nazionali.

 

Attraverso i nuovi spazi di cui dispone il Conservatorio Puccini, come ad esempio il Teatro del Popolo di Gallarate con 200 posti, intendiamo coinvolgere le istituzioni partner nei nostri progetti artistici già attivi, come la rassegna Virtuosi e virtuose, nonché la stagione concertistica in collaborazione con la locale Civica Galleria di Arte Moderna (MAGA). Grazie ai nuovi spazi siamo in grado di essere interlocutori per una proposta musicale che coinvolga il nostro Istituto, la città e tutta la provincia di Varese, provincia nella quale l’unico Conservatorio è appunto il Puccini di Gallarate.

 

Crediamo che nessuna istituzione di alta formazione artistica dovrebbe mancare all’appello quando si parla di cultura nel mondo ed ogni Conservatorio ha eccellenze da mettere al servizio della European Education Area. La città di Gallarate in particolare ha ricevuto la Medaglia d’oro ai benemeriti della scuola della cultura e dell’arte dal Presidente della Repubblica Italiana per essersi distinta nella diffusione ed elevazione dell’educazione, della scuola e della cultura, in questa realtà l’unica Istituzione pubblica di livello universitario della città non può esimersi dal continuare a proteggere e coltivare ogni possibilità di implemento culturale e scolastico.

 

Per noi sarà fulcro dell’impegno civico la produzione artistica, perché attraverso queste attività docenti ed allievi possano avviare, oltre ad una crescita formativa, un dialogo culturale. Riteniamo che la musica sia un potente mezzo di comunicazione, un linguaggio parallelo capace di abbattere qualunque barriera.

 

Vengono utilizzati tutti gli strumenti messi a disposizione dal programma Erasmus+ , da OLS ad Erasmus+ App, per rendere più fruibile e fluida l’esperienza Erasmus della nostra Istituzione.

 

Didattica

Per pagamento quota ammissione

ERASMUS+

5 x 1000

Eventi

luglio, 2022

Albo d’Oro

Silvia Landonio

Silvia Landonio, allieva del Triennio Accademico di primo livello nella classe di

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Utilizzando il nostro sito acconsenti ai cookie. Per Saperne di più

X